Crashpad a confronto

Simile ad un morbido tappeto utilizzato per gli esercizi ginnici, il crashpad (traducibile in italiano con materasso di caduta) è un materassino spesso che viene usato nel bouldering per proteggersi dagli infortuni conseguenti ad una caduta.

Per facilitare il trasporto, i crash pad sono dotati di bretelle e vengono progettati per essere pieghevoli: la maggior parte dei crash pad hanno due o tre ali ripiegabili.

La struttura interna è costituita da vari (di solito due o tre) strati in gomma piuma (foam) in polietilene o puliuretano con differente densità e durezza.

Lo strato superiore, in gomma piuma di poliuretano, ha una maggior densità e solidità in quanto viene utilizzato per la distribuzione di energia durante l’impatto. Contrariamente a quanto si può pensare in un primo momento, è importante che il crash pad non sia eccessivamente morbido in superficie, perchè un atterraggio in piedi potrebbe provocare distorsioni alle caviglie.

All’interno troviamo strati più morbidi di gomma piuma in polietilene che servono per ridurre la velocità di’impatto. Altri strati possono essere formati da materiali come l’etilene vinil acetato (EVA), mentre la fodera che ricopre il crash pad è fatta tipicamente di nylon.

In questa lista vengono presentati i più famosi crash pad disponibili in commercio:

 

Crash Pad Dimensioni aperto in cm
lunghezza larghezza area in cmq spessore peso in kg
Snap Snapclimbing Maxi Toast 133 100 13300 9 5
Cassin Minidò 114 100 11400 10,5 3,8
Mad Rock R3 140 89 12460 10,2 8,2
Grivel CrashPad 125 90 11250 8 3,5
Beal Air Light 100 100 10000 9 3,5
Millet Rock Land Pad 100 100 10000 10 3,5
Pad Fuse 116 95 11020 10 3,7
Ocun Paddy Sundance 100 120 12000 11 4,4
Snap Snapclimbing Bun 125 100 12500 12 6
Snap Snapclimbing Whopper 133 100 13300 12 6
Black Diamond Impact 100 114 11400 10 4,33
Moon Warrior 130 100 13000 12 6
Metolius Session 91,44 121,92 11149 10,16 4
Five Ten Crash Pad 121,92 91,44 11149 7,62 3,6
Ferrino Rock Slave Crash Pad 130 100 13000 12,5 7,62
Organic Climbing Simple Pad 91,44 121,92 11149 10,16 5
Snap Snapclimbing Quarter Pounder 150 100 15000 12 8
Edelrid Mantle II 120 115 13800 10 5,3
Beal Double Air Bag 130 100 13000 10 5,3
Pad Fatman 150 100 15000 10 6,7
Edelrid Dead Point II 140 115 16100 10 6
Mad Rock Triple Mad Pad 183 112 20496 13 10,4
Ocun Paddy Moonwalk 100 132 13200 11 6,3
Cassin Domino 132 98 12936 14 6,3
Ocun Paddy Dominator 132 100 13200 14,5 6,4
Beal Triple Air Light 150 100 15000 9 5,4
Beal Big Air Bag 180 100 18000 10 7,4
Black Diamond Drop Zone 104 122 12688 9 4,75
Snap Snapclimbing Wrap Original 150 100 15000 15 10
Petzl Alto 118 100 11800 10 5,7
Ocun Paddy Dreamtime 200 100 20000 9 7,6
Edelrid Crux II 210 115 24150 10 8,4
Ocun Paddy Incubator 210 100 21000 10 8,8
Pad Runway 180 120 21600 12 9,8
Trangoworld Veider 5.0 140 110 15400 12 9
Moon Saturn 180 120 21600 15 8
Black Diamond Mondo 112 165 18480 12,5 9,25
Snap Snapclimbing Grand Wrap 150 120 18000 15 12,5
Petzl Cirro 148 118 17464 12,5 9,4
Metolius Recon 106,6 152,4 16246 10 6,49
Metolius Magnum 122 183 22326 10 9,09

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *